Quando e Perché Fare l’Estinzione Anticipata dei Prestiti

Categorie: Prestiti

Spesso quando si leggono le condizioni generali di un prestito prima di sottoscriverlo, si trova scritto che in qualunque momento è possibile fare l’estinzione anticipata del proprio prestito; ma quando conviene davvero fare l’estinzione anticipata del prestito e come funziona?

prestito1

Nella maggior parte dei casi bisogna sapere però che per usufruire dell’estinzione anticipata del prestito è necessario pagare una penale, viene di solito fissata al momento della stipula del contratto e non può essere mai superiore all’1% del debito che è rimasto da restituire al soggetto.

Ma a cosa serve questa penale che il soggetto si ritrova a pagare? Serve come risarcimento per la banca dei mancati interessi che avrebbe dovuto incassare con il pagamento delle rate residue del prestito; non sempre però è conveniente estinguere prima il prestito perché come abbiamo ormai imparato è la durata a determinare l’entità degli interessi.

Questo accade anche nei prestiti personali dove di solito nei primi anni di rate si corrispondono gli interessi e poi negli anni successivi la somma che è stata effettivamente richiesta dal soggetto. Da questo ragionamento, è possibile intuire facilmente che la cosa migliore sarebbe estinguere anticipatamente il prestito nei primi anni perché per la banca così la perdita è minore e non si ripercuote sul soggetto.

Nel caso del prestito con cessione del quinto qualora si decida di estinguere anticipatamente il prestito, non solo si pagherà la penale ma si perderanno anche le eventuali spese sostenute per l’istruttoria e l’imposta di bollo.

Sempre per quanto riguarda la cessione del quinto, è anche possibile rinnovare un prestito ma solamente in due casi: se il soggetto aveva un prestito con durata di 5 anni e vuole passare ad uno a 10 anni se in precedenza non ne aveva mai sostenuto uno; invece chi ha un prestito di durata superiore può rinnovarlo solo versando i 2/5 dell’intero piano di ammortamento.

L’estinzione anticipata del proprio debito è ovvio che può nascondere delle insidie ma questo non significa che sia impossibile, magari è meglio farsi consigliare dai consulenti esperti del settore per capire se la propria situazione permette un’estinzione anticipata con un contenuto peso finanziario per sé stessi.

 

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!