Qual è il rendimento medio di un immobile?

Il settore degli investimenti è molto vasto e varie davvero sono le possibilità per chi non vuole conservare il proprio capitale, piccolo o grande che sia, sotto la classica mattonella. Meglio sarà allora capire quando e se è davvero il caso di investire nel mattone o se è meglio aspettare tempi migliori. Certo, per avere una valutazione di ciò, sarebbe interessate poter effettuare una valutazione del rendimento delle case oggi, in modo da avere una pietra di paragone qualora si dovessero preferire altre forme d’investimento.
Il metodo, abbastanza semplice ma comunque efficace, suggerisce di usare come modello il rendimento che si percepirebbe se si affittasse l’immobile in questione. Ad oggi, possiamo tranquillamente dire che questa cifra di attesterebbe intorno al 3,8% lordo.



Naturalmente, si tratta di una media, dal momento che non si può essere in grado di dare una definizione precisa per ogni tipo di immobile e per ogni città o regione. Caso per caso, si tratterà poi di analizzare la situazione contingente e verificare se tale percentuale sia o meno confermabile.
Ad ogni modo, questo 3,8% lordo è davvero un buon investimento? In effetti, si tratta di cifre nella media, almeno al momento, con in più il fatto che, in caso di necessità, i soldi investiti non sarebbero subito disponibili. Dunque, meglio aspettare ancora e attendere che il mercato torni a salire per avere, allora sì, guadagni ben più elevati.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!