Previdenza: Ecco le Ultime Novità sulla Riforma delle Pensioni

Categorie: Previdenza

In questi giorni si fa sempre più calda la situazione che riguarda la riforma delle pensioni, infatti, molte persone si trovano a non sapere ancora con precisione l’anno in cui potranno andare in pensione e con quanti anni di versamenti. Venerdì è previsto però un incontro che dovrebbe sistemare almeno in parte questa situazione, infatti a Lecce verrà discussa la riforma delle pensioni: non verranno analizzate solamente tutte le nuove norme introdotte ma si cercherà anche una soluzione per tutte quelle molto controverse.

L’obiettivo che si sono poste le autorità con questa riforma è quello di arrivare al pareggio di bilancio nel 2013 e questo significa che ci dovrà essere come al solito) un importante sacrificio da parte dei lavoratori e degli stessi pensionati.

Le nuove norme hanno non solo allungato i tempi per andare in pensione ma a tutti coloro che si trovano in mobilità finalizzata non è nemmeno assicurata la pensione; non si potrà più andare in pensione prima dei 62 anni d’età e di fatto tutti i diritti della donna vengono eliminati con estrema leggerezza.

I lavoratori esodati si trovano letteralmente in una situazione in cui non sanno cosa fare visto che hanno accettato la mobilità lunga per problemi dell’azienda ma ora si trovano sia senza lavoro che senza diritto alla pensione.

Cosa dire invece dei giovani? Attualmente sono senza lavoro e certamente al momento del pensionamento non avranno una pensione tale da garantire loro una vita dignitosa. Se non si corre presto ai ripari come faranno i giovani ad avere un futuro?

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!