Prestiti tra Privati: Cosa C’è da Sapere

Categorie: Prestiti

Il prestito tra privato è una delle nuove forme che sta prendendo sempre più piede in Italia soprattutto perché gli istituti di credito e le banche propongono delle condizioni davvero proibitive per gli italiani solamente per potersi adeguare alle esigenze dei vari mercati.

Come accade nella maggior parte delle cose della nostra vita, ricorrere al prestito tra privati ha sia dei vantaggi che degli svantaggi: di certo dal punto di vista dei vantaggi bisogna dire che c’è la possibilità per entrambe le parti di fare a meno di intermediari finanziari, avere un tasso d’interesse molto vantaggioso per chi richiede il denaro mentre invece chi lo riceve ha dei buoni guadagni.

Il problema però, e qui passiamo a quello che è forse l’unico svantaggio, è che subisce maggiori tasse rispetto a qualasiasi altro tipo di prestito.

Esistono in sostanza due modi per ottenere un prestito di questo tipo: prima di tutto, ci si può rivolgere alle piattaforme on line come Boober o Smartika che sono anche le più sicure per gli utenti; la tutela dei clienti per loro è infatti al primo posto, sia dal punto di vista della privacy visto che i dati non vengono rivelati, sia dal punto di vista della sicurezza e della trasparenza.

Per chi invece ha già trovato un privato disposto a fargli il prestito, può redimere un contratto di prestito tra privati: vengono fatti di solito tra persone fisiche ed hanno valore legale se non sono fatti in modo troppo sistematico; ma come funziona?

Il contratto deve essere scritto in doppia copia e non è necessario che venga autenticato da un notaio, ma deve avere i requisiti di un normale contratto di mutuo; ovviamente però nella forma deve essere completo comprendendo anche il modo di restituzione, gli interessi ed eventuali ulteriori condizioni che disciplinano il rapporto.

Bisogna anche sapere però che nel caso di prestito tra coniugi non è obbligatoria la restituzione; come anticipavamo in precedenza però sono le tasse a rendere il tutto più complicato perché ovviamente sono spese che le parti devono obbligatoriamente sostenere. Resta però comunque una buona forma di prestito rispetto alle altre.

2 Commenti per questo Articolo Fammi sapere cosa ne pensi!

  1. rosa Scrive:

    il problema è conoscere qualquno che faccia un prestito,visto che di solito sono bufale.auguri

  2. finanziamenti Scrive:

    ottimo articolo suggerisco sempre quando si stipula un prestito tra privati di avere anche un testimone di fiducia per entrambi

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!