Prestiti: Quali Fattori Bisogna Considerare Prima di Richiederne Uno

Categorie: Prestiti

Quando si parla di prestiti ci sono diversi elementi che bisogna considerare prima di sottoscriverne uno presso un istituto di credito o una banca, noi tutti sappiamo benissimo che ci sono moltissime possibilità tra cui è possibile scegliere, ma certamente quello di cui tutti vorrebbero approfittare è il prestito a tasso zero, cioè quel raro caso in cui il tasso annuale nominale viene del tutto azzerato, almeno teoricamente perché poi in pratica non vengono mai azzerati del tutto (purtroppo lo si può trovare solamente nell’acquisto di beni come elettrodomestici o prodotti tecnologici).

Anche se dal contratto risulta a tasso zero, bisogna considerare che la banca o l’istituto di credito ha delle spese accessorie che il richiedente dovrà comunque pagare, come nel caso del TAEG che comprende anche le spese d’istruttoria; ovviamente prima di sottoscrivere un prestito di questo tipo si devono leggere con estrema attenzione tutte le condizioni, per capire a quanto potrebbe ammontare questo tasso aggiuntivo; più è alta la cifra più è probabile che ci saranno delle spese per la gestione della pratica.

Dal punto di vista della durata invece ci sono anche quei prestiti che si possono richiedere in circa 24 ore, ovviamente bisogna considerare il fatto che in questo caso si tratterà solamente di piccole somme di denaro, proprio perché c’è un maggiore fattore di rischio; per effettuare la richiesta ci sono diversi istituti di credito on line che offrono questo tipo di servizio (sempre appoggiati a banche ovviamente) ma che riducono e di molto le spese d’istruttoria e tutte le altre spese. Si deve essere più che certi che vengono rispettate tutte le nuove norme sulla trasparenza che sono obbligatorie.

Nella maggior parte dei casi quando si vuole ottenere un prestito il documento che non si può non presentare è la dimostrazione che si è in possesso di un reddito tale da permettere il pagamento della rata mensile; insieme al documento d’identità e al codice fiscale si può provare a fare una richiesta per ottenere un prestito. In alcuni casi limite, è possibile anche che venga richiesto un garante per ottenere un prestito che possa subentrare nel caso in cui il soggetto non riesca a pagare la rata mensile.
Inoltre, alcune volte non si deve dimenticare di dichiarare a cosa servono i soldi che si intende richiedere.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!