Prestiti On Line: Tassi da Veri Usurai

Categorie: Prestiti

Gli italiani hanno forti necessità di liquidi ma se si prova a dare un’occhiata ai tassi di interesse degli ultimi sei mesi, si nota subito che sembra quasi una missione impossibile restituire il prestito. Facendo un’attenta analisi su circa 20 istituti di credito on line per richiedere 24.000 euro si vede subito il tasso eccessivamente elevato: infatti, in una buona parte di essi il TAEG può arrivare a sfiorare anche il 10% e questo per chi si ritrova a pagare le rate può essere un grave problema. I siti on line approfittano dell’assenza di filiali “fisiche” per non rispettare l’obbligo di trasparenza che avrebbe verso gli ipotetici clienti.

Dall’indagine è infatti emerso che la maggior parte di esse risulta fuori legge, in gran parte infatti questi istituiti di credito on line tendono ad omettere anche la maggior parte dei costi accessori e di istruttoria della richiesta di un prestito mettendo poi così in grande difficoltà colui che vuole richiederne uno. I tassi ad un’attenta analisi risultano usurai visto che alla cifra citata precedentemente bisogna aggiungere ben 11.000 euro di interessi da restituire alla filiale; ma perché non vengono fatti i dovuti controlli e presi i dovuti provvedimenti? Un interrogativo che forse non troverà mai risposta.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!