Prestiti: Ecco le Forme di Prestito senza Busta Paga

Categorie: Prestiti

Quando un soggetto soprattutto un giovane che non possiede busta paga si trova davanti alla necessità di richiedere un prestito, pensa che sia impossibile farlo senza di essa; ma non è così perché fortunatamente è possibile ottenerlo anche grazie ad altri tipi di garanzia.

La busta paga di solito viene richiesta dagli istituti di credito o dalle banche proprio come garanzia che si è in grado di coprire un prestito perché si percepisce un regolare reddito; in pochi sanno che non deve essere necessariamente il reddito come garanzia che sia stipendio o pensione, ma ci sono anche altre possibilità.

Può essere infatti anche la proprietà di un immobile o un bene che comunque sia in grado di produrre delle entrate, che possono pagare le rate mensili così come richiesto dal piano di ammortamento del prestito.

Visto che i lavoratori precari in questi ultimi anni sono decisamente cresciuti sono di conseguenza aumentati anche i prestiti senza busta paga e la loro progressiva diffusione: questo perché il mercato ha dovuto adeguarsi ad una nuova situazione dei lavoratori per dare loro un prestito adeguato alle loro esigenze.

Anche gli attuali contratti di lavoro particolari permettono di richiedere un prestito senza busta paga, l’importante è che siano a breve termine, di piccole cifre e che si riesca a portare delle garanzie alternative.

Ma come e dove si può richiedere un prestito senza busta paga? Si deve andare in un istituto di credito o presso una banca che eroghi i mutui ipotecari per liquidità, se si possiede un immobile di qualsiasi tipo da porre come garanzia.

Se non si possiede però c’è anche un’altra possibilità e cioè richiedere un prestito con garante: questo è il caso in cui un ulteriore firma viene messa da una seconda persona che si fa carico dell’eventuale inadempienza del soggetto richiedente; il garante però deve presentare la testimonianza del proprio reddito.

Prima di stipularne uno è meglio informarsi su quali istituti li offrono e farsi fare diversi preventivi per capire quale offre delle condizioni migliori; se i costi sono decisamente troppo inferiori rispetto a quelli del mercato bisogna prestare attenzione potrebbe essere una truffa.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!