Potrebbe Servire un Decreto Lavoro sui Contratti a Termine

Categorie: News Finanziarie

Il tema del lavoro attualmente nella situazione economica italiana è talmente importante che si sta pensando in questi giorni ad un intervento massiccio e concreto che riguarderebbe in special modo il contratto a termine e la sua disciplina.

Pensioni-E-Lavoro

La speranza delle varie fazioni politiche è quella che l’iter per l’approvazione del decreto sia veloce, a quanto pare però non saranno revisionate il numero di proroghe dei 36 mesi del contratto a termine ma alcuni dettagli che riguardano il contratto di apprendistato.

Il ritorno alla formazione pubblica obbligatoria con un ruolo fondamentale svolto dalle Regioni, sono stati molti però a criticare non solo il contenuto di ciò che si intende fare ma anche il metodo che viene utilizzato.

Non si sa ancora con precisione cosa avverrà in aula sul decreto lavoro e se effettivamente verrà fatto ma con delle modifiche sostanziali sul contratto a termine che così non va soprattutto per i sindacati; di sicuro la situazione non si presenta semplice ma è necessario un decreto lavoro completo che possa portare ad una svolta.

Ci sarà un’aspra battaglia tra destra e sinistra in aula anche per l’abbassamento dei rinnovi per i contratti a termine da 8 a 5; ci sono vari emendamenti da approvare e poco tempo per farlo, per rispettare i suoi impegni Renzi dovrà velocizzare l’iter per portare a termine così come promesso una riforma al mese.

La speranza con il decreto lavoro è quello di portare quella spinta necessaria a far ripartire il mercato del lavoro ed abbassare il tasso di disoccupazione.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!