Notaio Online per Acquisto Casa


Una piccola grande novità per chi si dovrà rivolgere ad un notaio, a partire dal 3 agosto prossimo. Infatti, in quella data, diventerà operativo il decreto legislativo 110/2010 con il quale si dà facoltà ai notai di predisporre tutti gli atti in forma digitale piuttosto che cartacea.

Inoltre, diventa possibile usare le firme elettroniche dei clienti e anche quella personale, consentendo l’apposizione agli atti stessi per via telematica.

Il vantaggio è che, in questo modo, gli atti notarili potranno essere inviati in tempo reale a tutti gli uffici ai quali prima bisognava inoltrare copia cartacea per ottenere registrazioni e cancellazioni.


Possiamo facilmente immaginare quello che accadrà per la stipula di un rogito, uno dei motivi per i quali ci si reca, almeno una volta, dal notaio. L’atto potrà essere letto dal pc, ricevendo contestualmente la firma dei clienti che non dovranno muoversi dal posto in cui si trovano, e completerà il tutto grazie all’apposizione della propria firma, autenticata con il sistema delle smart card.

Basterà poi inviare il file attraverso una casella di posta certificata, che già oggi è obbligatoria per uno studio notarile, senza dover stampare carta inutile e accorciando tutti i tempi di gestione della pratica. Naturalmente, se fosse richiesto, sarà sempre possibile produrre i documenti stampandoli e recapitandoli in formato tradizionale.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!