News: l’Eurozona Preoccupa ancora i Mercati Mondiali

Categorie: News Finanziarie

L’Eurozona almeno sulla carta in questi ultimi mesi ha compiuto diversi sforzi, ma questo non è sembrato assolutamente sufficiente per tranquillizzare i mercati mondiali; la fiducia nell’intero sistema è precipitata e l’instabilità dell’economia preoccupano ancora i mercati.

Sulla tenuta dell’euro ci sono ancora diversi rischi che incombono, frammentando non solo il mercato, ma rendendo anche ancora più fragili i fondamentali dell’unità monetaria; la BCE secondo gli ultimi dati raccolti però ha agito nel modo più giusto per evitare che la situazione di crisi si aggravasse ancora di più.

La restrizione del credito però rimane sempre dietro l’angolo soprattutto nel caso in cui i provvedimenti fondamentali ci mettano troppo ad arrivare: si attendono le riforme strutturali a sostegno della crescita che ancora non sono arrivate ma che sono più che mai necessarie.

Si dovrebbe cercare però allo stesso tempo di fare dei grandi passi verso l’unità bancaria perché è l’unica soluzione in grado di dare una svolta a questa crisi: in egual modo però si deve gestire la situazione in modo tale da non creare l’effetto domino ed evitare così che ci siano crisi finanziarie a catena.

Gli investitori internazionali sono in fuga ormai da diverso tempo e questo lo sappiamo praticamente tutti: così come noi anche la Spagna rispetto allo scorso anno ha visto questa fuga soprattutto per l’aumento del debito pubblico; questo è quanto emerge almeno dal rapporto sulla stabilità finanziaria.

Si riuscirà a risollevare la crisi nell’Eurozona? Solo se le famiglie avranno un maggiore potere d’acquisto i consumi si alzeranno di nuovo e l’economia riprenderà il suo corso.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!