News Finanziarie: Per Aiutare la Spagna la BCE deve dare Concreti Aiuti

Categorie: News Finanziarie

La Spagna è sicuramente uno di quei paesi che ha il maggiore bisogno di aiuto da parte della BCE ma nonostante tutte le proteste e le azioni fatte per sensibilizzare anche gli altri stati ai loro problemi sembra proprio di essere ad un punto morto.

Di conseguenza se la BCE non muove un dito anche le autorità spagnole soprattutto l’esecutivo non sanno assolutamente cosa fare rimanendo così allo sbaraglio: non sono ancora infatti diventati concreti tutti quei meccanismi che porteranno all’acquisto da parte della BCE del debito della Spagna e questo non ha fatto altro che peggiorare la loro situazione di crisi.

La Spagna ha infatti la necessità di sapere se verrà coperta perfettamente la cifra del loro debito, a quali condizioni, così che possano muoversi di conseguenza per affiancare dei provvedimenti appropriati: l’aspetto fondamentale è che venga garantito senza alcun dubbio il risultato finale.

L’esponente delle autorità spagnole ha infatti ricordato alla BCE che le tipologie di condizioni sono davvero molte per quanto riguarda il meccanismo degli aiuti, e sembra proprio che il presidente francese Hollande stia facendo di tutto per fare in modo che non vengano cambiate le condizioni perché la Spagna ha sempre mantenuto tutti gli impegni presi finora con l’Unione Europea.

All’interno dell’Unione si sta cercando di ridurre la sfiducia di questo periodo di crisi ma ciò che è certo è che ogni stato sta lavorando per migliorare la situazione facendo la sua parte; diminuirla significherebbe anche migliorare la credibilità della Spagna sui mercati.

La palla ora passa alla BCE.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!