News Finanziarie: gli Italiani Avranno Mille Euro in Meno nelle Pensioni

Categorie: News Finanziarie

La CGIL proprio in questi giorni ha lanciato un allarme che ha lasciato molti italiani davvero senza parole visto che molto probabilmente i pensionati si ritroveranno in tutto circa 1000 euro in meno, con pesanti ripercussioni sull’intero bilancio famigliare.

Nel 2012-2013 i pensionati italiani percepiranno circa 1100 euro in meno, si tratta in concreto della rivalutazione annuale delle pensioni, che varia molto che si tratti di una donna oppure di un uomo; prendendo in considerazione ad esempio la quattordicesima gli uomini hanno percepito di più con circa 410 euro di media mentre invece le donne circa 384 euro.

Gli esponenti della CGIL hanno tenuto a precisare che non tollereranno oltre queste offese nei confronti dei pensionati, visto che la maggior parte degli effetti negativi dei provvedimenti e della situazione di crisi economica si stanno riversando tutti su di loro.

L’impegno che viene chiesto dal sindacato è quello di ridistribuire nel paese la ricchezza oltre un impegno sempre più profondo sul lavoro.

Mettere al centro lo sviluppo ed il lavoro potrebbe essere un ottimo punto di partenza per cercare di migliorare le cose, visto che ci sono giovani senza lavoro e anziani che vedono il ridursi mese dopo mese della propria pensione.

La povertà sta putroppo dilagando nel nostro paese visto che ci sono almeno un milione di nuovi poveri, per questo si rende sempre più necessario ed urgente un intervento concreto per migliorare il mondo del lavoro soprattutto per i giovani sempre più disoccupati.

Soluzione che sembra essere sempre più lontana ma sempre più necessaria.

 

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!