Mutuo Costruzione e Completamento, qualche suggerimento

Categorie: Mutui

Se abbiamo intenzione di costruire la casa dei nostri sogni, magari grazie all’acquisto o all’eredità di un terreno edificabile, possiamo comunque recarci in banca per richiedere un finanziamento atto allo scopo, a patto di seguire qualche piccolo consiglio ed essere attenti ad alcuni particolari. Non dimentichiamo che questo genere di mutuo si può accendere anche nel caso in cui si voglia, e si possa, ampliare la propria abitazione, magari aumentandone la cubatura per ricavarne una stanza in più.

La prima regola da seguire è sempre valida, in entrambi i casi: bisogna recarsi presso un istituto di credito non appena si è deciso il da farsi, progetti alla mano e non a lavori iniziati. Le banche preferiscono di gran lunga finanziare dei progetti e non dei lavori già in fase avanzata di realizzazione.



Il secondo punto riguarda le scadenze da ottemperare. Fate bene i vostri conti, tenendo in considerazione che la banca non erogherà il denaro richiesto nel mutuo in una sola soluzione ma più plausibilmente in diverse tranche. Se non avete calcolato ciò, potreste trovarvi poi in difficoltà con i vostri fornitori.

Infine, il terzo punto non può non ricordarvi di segnare, e rispettare, la data di consegna indicata: potrebbe essere questa una chiara condizione indicata dalla banca che, se non ottemperata, potrebbe causarvi delle penali.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!