Mini Patrimoniale sulle Polizze per la Vita nella Nuova Manovra

Categorie: News Finanziarie

La nuova manovra che dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno, la Legge di Bilancio già da venerdì prossimo potrebbe essere in Parlamento per essere discussa. Nel prossimo 2019, ci potrebbero essere importanti novità quando si parla di digitalizzazione delle fatture.

manovra

L’intero provvedimento dovrebbe avere un valore di circa 2 miliardi di euro, ci sono tutti questi fondi per portare a termine ogni obiettivo? La fatturazione elettronica e la nuova precompilata per l’IVA sono le novità più importanti, viste le recenti difficoltà nelle prime scadenze fiscali. Si tratta di una velocizzazione dell’intera procedura, e l’Agenzia delle Entrate dovrà mettere per tempo tutto il materiale a disposizione dei cittadini.

L’ecobonus che tanti lavori ha fatto fare in questi anni ai cittadini, sta per essere probabilmente esteso anche alle case popolari (che prima invece erano escluse). Le polizze vita potrebbero essere le prossime ad essere tassate, infatti si parla di circa il 2 per mille. Nonostante non se ne parli molto, grande rilievo sta assumendo anche l’attenzione per la vendita delle opere d’arte.

Non si è deciso ancora però con precisione quale tipo di intervento fare: se modificare le aliquote che riguardano l’IVA, oppure far versare un forfait di circa il 40% di ciò che è stato guadagnato. L’acquisto di beni strumentali per tutte le imprese ed i professionisti, c’è un ammortamento che passa dal 140 al 130%.

La nuova manovra che dovrà essere portata a termine entro la fine dell’anno, porta ancora troppi se e troppi ma. Ci sono ancora tanti dubbi da togliere, uno degli obiettivi principali è semplificare.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!