L’UE Chiede una Migliore Gestione delle Coste Italiane

Categorie: News Finanziarie

L’UE sta avanzando le proprie richieste nei confronti dei vari paesi membri compresa anche l’Italia, in questi giorni sta chiedendo al nostro paese che ci sia una migliore gestione delle coste italiane cosicché possano aumentare le spiagge cosiddette blu per la loro pulizia.

Spring in Sardinia

Per ottenere questo scopo e rende l’Italia più blu verranno messi a disposizione dei nuovi finanziamenti proprio dalla UE, non si tratta solo del nostro paese ma anche molti altri stati dovranno rispettare questo impegno presentando ognuno di loro un progetto.

Si tratta di una direttiva che vuole promuovere una pianificazione per ogni stato rispettosa dell’ambiente per creare delle regole che siano identiche per ogni Paese europeo.

E’ uno strumento molto innovativo per creare una politica marittima migliore, per questo verranno anche promossi gli investimenti per cercare di sostenere anche un  maggiore rispetto dell’ambiente da parte della politica; l’iniziativa non farà bene solamente al nostro ambiente.

In questo modo infatti potrebbe essere sostenuta anche la crescita dell’occupazione, e offrire migliori condizioni di vita a tutti coloro che abitano proprio nelle zone costiere del mondo e ai vari ecosistemi che popolano i nostri mari.

Come procederà questa nuova iniziativa? Prima di tutto bisognerà attendere che gli stati effettuino la loro proposta, si può pensare inoltre anche all’installazione di impianti eolici o interventi per evitare l’erosione delle coste; un intervento concreto nei confronti dell’ambiente che l’Unione Europea si aspetta che ogni stato possa applicare.

Non resta che vedere quali progetti verranno presentati e se davvero l’economia blu diventerà una prerogativa.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!