L’Economia dell’Eurozona Recupera Molto a Rilento

Categorie: News Finanziarie

Secondo gli esponenti delle autorità dell’Eurozona già a partire da questo 2013 dovrebbe esserci una piccola e lenta ripresa per il nostro paese ma fino ad ora non se n’è vista nemmeno l’ombra; nel 2014 dovrebbe esserci secondo la BCE anche la ripresa della domanda a livello mondiale con grandi benefici per tutta l’economia.

economia eurozona

Secondo la BCE ci sono stati e ci saranno già nel corso di questa estate dei miglioramenti abbastanza buoni nei mercati finanziari che dovrebbero avere degli effetti positivi anche su tutta l’economia; nonostante questo però i notevoli problemi di bilancio continueranno a gravare sull’attuale e futura situazione economica del paese.

Per quanto riguarda la politica monetaria la BCE ha voluto precisare che resterà accomodante fino a quando sarà necessario, questo anche perché secondo i prossimi andamenti economici non ci sarà bisogna di cambiarla sensibilmente, ovviamente bisognerà sempre valutare l’impatto sulle prospettive di stabilità.

Le pressioni sui prezzi però a quanto dice la BCE dovrebbero essere ancora contenute, secondo il bollettino che l’ente scrive periodicamente sulla situazione economica dell’Eurozona; l’obiettivo è certamente anche quello di mantenere bassi i livelli di inflazione così da non far salire vertiginosamente i prezzi, nel medio periodo però è stato calcolata che sarà sempre intorno al 2%.

E’ logico che per dare una svolta definitiva a tutta la situazione dell’Eurozona ogni paese dovrà fare la propria parte sistemando non solo il proprio bilancio ma anche tutti quegli ostacoli che non permettono la risalita dell’intera economia; sarebbe meglio avere una soluzione per la fine dell’estate 2013.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!