L’Economia degli USA è Quella che Risente Meno della Crisi Economica nel 2012

Categorie: News Finanziarie

Tutti noi ben sappiamo che sono in molti a dare la colpa della crisi economica che ha coinvolto il mondo intero agli USA, ma invece c’è un dato stupefacente proprio sull’economia di questo paese; infatti nel 2012 è stato quello che ha sofferto meno della crisi economica.

economia usa

Il quarto trimestre del 2012 è stato certamente duro per l’economia degli USA ma non quanto realmente ci si aspettava viste le previsioni catastrofiche che erano state fatte, a causa del calo dell’economia gli USA avevano dovuto anche tagliare le spese per quanto riguarda le spedizioni militari; però in base agli ultimi dati che sono raccolti riguardanti il PIL la frenata dell’economia appare meno netta.

La crescita è stata di circa lo 0.4% dato che è stato anche riconsiderato al rialzo rispetto ai dati precedenti probabilmente perché c’è un clima di maggiore fiducia intorno all’economia degli USA; non solo, rispetto a poco tempo fa è stato il settore degli investimenti privati a migliorare molto così come anche quello delle esportazioni.

Visto come si è chiuso il 2012 è molto probabile che si possano realizzare anche le previsioni fatte per questo 2013 o meglio per il primo trimestre: infatti, non solo ci sarà un aumento della domanda di circa il 2%, ma anche un aumento del PIL che di certo non migliorerà la situazione della disoccupazione nel mondo del lavoro ma potrà dare nuova aria ad un’economia che era sembrata ad un passo dal baratro.

Gli USA a dispetto dell’Italia non sono in recessione e probabilmente nemmeno ci andranno a finire se l’economia continuerà a viaggiare così.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!