La Crisi Italiana e le Previsioni per il 2014

Categorie: News Finanziarie

E’ davvero difficile fare delle previsioni per l’economia italiana 2014, visto che non ci sono certezze di alcun genere, sono vari i fattori per cui è quasi impossibile fare delle previsioni su come andrà l’anno ma ecco ciò che è necessario considerare.

prestiti

Nonostante le previsioni fatte dagli analisti siano molto ottimiste c’è da dire che non si può credere in una percentuale così marcata di crescita del PIL; il fatto che alcuni invece continuano a prevedere una buona crescita del nostro paese sta a testimoniare il fatto che non tutti hanno la stessa considerazione dei problemi del nostro paese.

L’incertezza la fa da padrone in ogni settore e soprattutto nel mondo del lavoro e dell’economia delle famiglie italiane che a causa della stangata del prossimo anno si troveranno ad affrontare tante spese in più che aumentano ancora di più anche la soglia di povertà che c’è in Italia.

Raddoppiata praticamente negli ultimi anni è destinata ancora a salire, la creazione di nuovi posti di lavoro risulta sempre più importante sotto ogni punto di vista anche per far ripartire la produzione e la nostra intera economia.

Letta è sempre stato ottimista ma gli italiani che devono pagare le nuove tasse non lo sono mai stati anche perché anche sotto queste feste si è vista ancora di più la crisi data la riduzione di tutte le spese ritenute superflue; il 2014 non sarà un anno facile per nessuno dagli imprenditori ai cittadini ma c’è chi ancora riesce ad essere ottimista, scioperi e manifestazioni in vista.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!