Ius Soli per la Boldrini è un Passo che Conviene a Molti

Categorie: News Finanziarie

Quando si parla di cittadinanza e di immigrati non si può non parlare dello ius soli: secondo la Boldrini si tratta di un provvedimento che conviene a tutti. Ma perché? Dovrebbe avere il principale scopo di formare dei buoni cittadini. ius soli

Nel Governo italiano ci sono diversi problemi per quanto riguarda la messa in pratica e l’approvazione di questa nuova normativa. C’è da dire che la strada sembra ancora lunga e molto difficile da percorrere. Lo ius soli dovrebbe riuscire a formare dei nuovi cittadini, Delrio è stato il primo ad affermare che si dovrebbero affrettare i tempi.

La legge sta creando diverse spaccature all’interno dei vari partiti sia di destra ma anche di sinistra. I bambini che non conoscono la nostra lingua ma che comunque frequenteranno le nostre scuole, non si sentiranno ben integrati. Il problema però da parte degli italiani sta nel fatto  che troppo spesso non ci sono i servizi per gli italiani ma per gli immigrati sì.

La Boldrini ha confermato il fatto che questa nuova normativa dovrebbe aiutare nella formazione dei nuovi cittadini. Brunetta invece non è per nulla d’accordo con le sue dichiarazioni, ritenendo il suo intervento del tutto inopportuno. Sembra in pratica intollerabile pensare che questo possa diventare un provvedimento applicabile all’interno del nostro paese.

Già da qui si capisce subito che la normativa dovrà ancora affrontare un lungo percorso per arrivare ad un testo che poi si potrà portare al voto. Le fazioni politiche non si riescono a trovare d’accordo e quindi come saranno i tempi?

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!