In Italia oer l’Economia si Lavora allo Stop dell’Aumento dell’IVA per Tutto il 2013

Categorie: News Finanziarie

L’aumento dell’IVA per il prossimo 2013 sarà di certo una battuta d’arresto per la nostra economia, sembra però che attualmente il Governo stia pensando di rimandare questo almeno fino alla fine del 2013; da una parte può anche sembrare una cosa stupida ma non è detto che sia la migliore per il paese.

economia1

A quanto afferma il Governo in questo modo si cercherebbe di far riprendere l’economia che se avvenisse riuscirebbe ad eliminare l’aumento dell’IVA; il Consiglio dei Ministri sta spingendo per il rinvio di tre mesi dal primo luglio al primo ottobre.

L’argomento dell’IVA è un segnale del fatto che il Governo si sta impegnando per aiutare l’economia ma sempre con una certa prudenza: c’è invece la Commissione Europea che ha la necessità di capire come riuscire a coprire i conti, con il fatto che non ci sarà l’aumento dell’IVA.

Le tasse infatti devono essere ripensate per non pesare eccessivamente sulle imprese come già sta accadendo da diversi mesi; il buco che si verrà a creare in questi tre mesi dovrà essere coperto da risorse certe altrimenti non farà altro che peggiorare la situazione.

A quanto pare il prossimo prodotto ad essere tassato dovrebbero essere le sigarette elettroniche che fino ad ora non lo sono state particolarmente, visto che si stanno lentamente diffondendo c’è da scommettere che un numero sempre maggiore di persone le utilizzerà e questo aumenterà il giro di soldi intorno al prodotto.

Non resta che attendere per sapere se si riuscirà ad avere una totale eliminazione dell’aumento dell’IVA nell’economia italiana.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!