Il Problema dell’ILVA Potrebbe Portare a Procedura UE Contro l’Italia

Categorie: News Finanziarie

Sappiamo perfettamente che quello dell’ILVA è un problema che va risolto al più presto perché potrebbe portare l’UE ad una procedura contro l’Italia, hanno tempo in effetti solo fino a giovedì per presentare una proposta o meglio una soluzione da presentare alla Commissione Europea.

economia

La procedura di cui stiamo parlando sarebbe per un’infrazione di tipo ambientale, principalmente per i danni causati dall’ILVA non solo per gli scarichi ma anche per altre normative che non sarebbero state rispettate; proprio in questi giorni il Governo sta lavorando su questo per evitare che venga avviata questa procedura che salvo clamorosi dietro front quasi certamente ci sarà.

Come hanno spiegato le fonti della Commissione UE sarebbero stati violati alcuni patti ambientali, e l’Italia dal canto suo non avrebbe fatto tutto il necessario per evitare questo tipo di situazioni.

Giovedì sarà la giornata decisiva perché l’UE annuncerà in modo ufficiale tutti i provvedimenti che ha intenzione di mettere in atto per sanzionare le violazioni, le trattative con il nostro paese però ci sono e sono ancora in piedi e queste trattative serviranno proprio per evitare che venga avviata la procedura; la situazione è in via di definizione ma non si saprà nulla almeno fino al giorno dell’annuncio.

L’Italia già a partire dal 30 luglio aveva iniziato ad inviare tutta la documentazione a Bruxelles per rispondere ai quesiti che le erano stati sottoposti cercando di difendersi dalle responsabilità per le violazioni che le sono state attribuite; se venisse avviata la procedura le conseguenze sarebbero davvero devastanti per l’Italia.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!