Il Miglior Conto Corrente? Ing Direct

Categorie: Come Risparmiare


Alla ricerca di un conto corrente economico e trasparente? Ing Direct potrebbe fare al caso vostro. Il conto on line dell’omonimo isitituto di credito si è aggiudicato, infatti, la palma di miglior conto corrente secondo la speciale classifica dell’Osservatorio Finanziario, un organismo indipendente che lavora nell’ambito dell’analisi e comparazione tra diversi prodotti bancari e finanziari. Con quasi dieci anni di esperienza sul campo, l’Osservatorio Finanziario si è guadagnato la stima e la reputazione necessari affinché gli utenti possano affidarsi alle ricerche e ai conseguenti dati prodotti: dunque, merita sicuramente attenzione la nomination ottenuta da Ing Direct, che si può fregiare del titolo conquistato soprattutto grazie alla sua trasparenza, economia e flessibilità di gestione.



La grande differenza tra il conto corrente Ing Direct e altri considerati a zero spese sta nell’imposta di bollo, anch’essa a carico della banca. Certo, bisogna sempre prendere in considerazione i limiti di capitale movimentati o mantenuti sul conto stesso, ma le condizioni contrattuali sono chiare fin dalla sottoscrizione, cosicché non ci si ritrova, a distanza di mesi, a dover pagare per i classici costi nascosti. Si tratta dunque, di un prodotto utile a molti, sebbene bisogna lasciare come deposito sul conto corrente una cifra non di piccola entità: almeno tremila euro se non si vuole pagare l’imposta di bollo annuale, e poter dire davvero di essere a zero spese!

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!