Il Mercato delle Case è in Forte Crisi: Prezzi in Picchiata

Categorie: News Finanziarie

Sappiamo tutti fin troppo bene che la crisi economica ha colpito profondamente anche il settore delle case, visto che non solo le trattative per un acquisto si allungano, ma anche perché gli italiani non hanno ormai più nemmeno i soldi per permettersi di comprarne una.

case-mori-rimini

Rispetto allo scorso 2012 infatti, non solo sono notevolmente calati i prezzi delle case, ma anche le compravendite hanno subito una brusca frenata; se si analizzano poi tutti i dati a partire dall’inizio della crisi che è stato nel 2008 ci si rende subito conto che gli scambi in ambito immobiliare sono calati praticamente della metà.

La FIAIP che è un’associazione degli agenti immobiliari, ha stabilito che anche in questo 2013 o per lo meno nel primo semestre, ci sarà un ulteriore calo per quanto riguarda le case e la ripresa invece dovrebbe cominciare solamente a partire dalla seconda metà di quest’anno.

I prezzi delle case nelle grandi città sono scesi maggiormente a Milano e a Roma che ha registrato un -14%, a Perugia però si registra il vero record del 17% in meno mentre invece a Taranto sono calati solamente 2% i prezzi delle case; il centro Italia esclusa Roma ovviamente, è quello che ha avuto il minore calo in percentuale dei prezzi delle case.

Di conseguenza, visto che soprattutto giovani e famiglie non acquistano più una casa perché non ne hanno la possibilità, sono aumentate negli ultimi anni le richieste di contratti di locazione; si tratta soprattutto di bilocali e trilocali che sono quelli più richiesti e generalmente si trovano in un buono stato di conservazione.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!