Il Conto Corrente di Coppia Conviene Davvero?

Categorie: Conto Corrente

Molte coppie di innamorati decidono di aprire insieme un conto corrente, il conto cointestato ha ovviamente i suoi aspetti positivi. Le spese del conto sono uniche anche se gli intestatari sono due, gli intestatari hanno a disposizione solitamente una carta di credito ciascuno; possono svolgere in autonomia tutte le operazioni che desiderano e i costi di commissione sono ovviamente dimezzati. Per chi sceglie gli ormai famosissimi conti su internet i vantaggi sono ancora maggiori visto che si possono gestire tranquillamente da casa; il vantaggio più grande è certamente quello della domiciliazione delle bollette visto che entrambi usufruiscono della stessa utenza e possono far detrarre i costi delle bollette direttamente dal conto.

Un aspetto molto importante che bisogna sempre curare all’apertura di un nuovo conto cointestato è certamente il tipo di firma che si vuole apporre: congiunta o disgiunta. Nel primo caso entrambi possono disporre del conto come vogliono mentre invece nel secondo caso per fare determinate operazioni importanti è necessario che ci sia la firma di entrambi. Però in alcuni casi ci si può anche accordare con la banca che la firma congiunta sia necessaria solamente in particolari operazioni altrimenti anche per un semplice bonifico sarà necessaria la firma di entrambi.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!