I Prestiti di Poste Italiane: Sono i più Vantaggiosi?

Categorie: Prestiti

Poste Italiane si è distinta molto in questo ultimo periodo dagli altri enti finanziari perché in grado di offrire prestiti ai propri clienti a condizioni molto vantaggiose. Per realizzare i propri progetti importanti c’è ad esempio il Prestito Bancoposta, riservato a tutti coloro che posseggono un conto corrente Banco Posta e vogliono richiedere una cifra fino ai 30.000 euro; non è necessario aggiungere alcun tipo di spesa ma si può rimborsare la somma richiesta dai 12 fino agli 84 mesi. Con il Prontissimo Banco Posta invece si può ottenere in modo semplice e veloce una cifra che va dai 1500 ai 10.000 euro, si può richiedere sia l’addebito sul conto che il bollettino, e non c’è alcun tipo di spesa aggiuntiva; questo prestito va rimborsato entro 24-72 mesi.

Il Quinto Banco Posta invece, possono richiederlo anche i pensionati visto che si può rimborsare con una rata che non superi il quinto della pensione della mensile; può durare dai 36 ai 120 mesi, il finanziamento che si può chiedere dipende molto dalla pensione mentre invece è sempre compresa una polizza assicurativa sulla vita obbligatoria per legge. La condizione migliore dei prestiti Poste Italiane è che nella maggior parte dei casi non hanno mai spese di istruttoria o altre spese aggiuntive.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!