I Consumi mai Così Bassi in Italia dal 1997

Categorie: News Finanziarie

Siamo tutti ormai a conoscenza del fatto che l’Italia è entrata in una gravissima crisi economica che ha fatto letteralmente precipitare i consumi come non si vedeva dal 1997; il problema però non è solamente questo ma è ben più radicato.

ridurre-consumi

Infatti, non sono solamente i consumi ad essere diminuiti drasticamente ma lo è anche il potere d’acquisto di ogni singola famiglia; per capire al meglio in che situazione ci troviamo la cosa migliore da fare è quella di confrontare i dati attuali con quelli degli anni passati.

Rispetto al 1990 il potere d’acquisto dei singoli soggetti è ancora più basso, mentre invece i consumi sono quelli più bassi dal 1997; le famiglie italiane mese dopo mese anche in questo 2013 continuano a perdere benessere cadendo sempre di più nella povertà e nell’impossibilità di arrivare a fine mese.

La contabilità delle famiglie è peggiorata soprattutto in questi ultimi anni, a dirlo sono gli ultimi dati pubblicati dall’ISTAT proprio in questi giorni e che fotografano la situazione italiana dei nostri giorni; e per i prossimi mesi le previsioni non sono certamente migliori.

Solo dopo la pubblicazione della legge di stabilità e a partire dal 2014 sarà possibile dire se potranno essere riviste le previsioni per il futuro; cosa si può fare per risollevare i consumi? Minor gettito e peso fiscale verso le famiglie che ora comprano solamente l’indispensabile, e maggiori aiuti per le imprese che giorno dopo giorno chiudono inesorabilmente.

Invece di andare avanti, l’Italia purtroppo sta tornando indietro e se non si fa qualcosa la situazione potrebbe solo peggiorare.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!