Governo Neutrale, Elezioni a Giugno? Che Fine Farà l’Italia?

Categorie: News Finanziarie

A partire da quando ci sono state le ultime elezioni in Italia, tante sono le ipotesi che sono state fatte. Infatti, si è parlato di Governo tecnico, di neutrale ed anche di nuove elezioni a giugno perché non si riesce a trovare un’intesa tra le forze politiche.

governo neutrale

Mattarella ha chiesto alle varie forze politiche di essere responsabili e di sostenere un governo di tipo neutrale, e invece ha ricevuto subito delle brusche risposte. Si vuole arrivare ad un Governo ma il problema maggiore sta nel capire come giungere ad un accordo tra le forze che hanno ottenuto il maggior numero di voti. Due mesi di trattative non sono state sufficienti?

Secondo Di Maio questa strategia servirebbe a giungere nonostante il disaccordo ad un Governo tecnico che invece si vuole evitare ad ogni costo. Secondo Salvini invece la priorità deve essere il rispetto nei confronti del voto degli italiani che hanno decretato quali forze politiche desiderano vedere alla guida dell’Italia.

Una situazione ancora troppo incerta per dire se ci sarà nei prossimi giorni un vero Esecutivo o solamente “uno di passaggio”, il PD sembra dal canto suo l’unico outsider che vuole prendersi qualche responsabilità ma il problema è che non avrebbe il consenso dei cittadini italiani. E’ davvero saggio percorrere la strada di nuove elezioni piuttosto che cercare un’intesa per andare al Governo del paese?

Centro Destra e Berlusconi ovviamente temporeggiano visto che il Cavaliere fino ad ora ha posto il suo veto praticamente su tutto. Il futuro dell’Italia è molto incerto…

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!