Finanziamenti: Quante Tipologie ne Esistono?

Categorie: Finanziamenti

In base alle proprie esigenze finanziarie esistono attualmente sul mercato diverse tipologie di finanziamento che aiutano soprattutto le famiglie in difficoltà a far fronte alle spese di tutti i giorni e non solo. I prestiti personali sono quelli che in teoria vengono erogati in meno tempo e sono adatti a tutti i tipi di spese, non vengono richieste particolari garanzie e al giorno d’oggi possono essere richiesti abbastanza facilmente anche su internet.

Oppure, per chi attualmente ancora lavora ha anche la possibilità di farsi accreditare la rata sul proprio stipendio ed è meglio conosciuta come cessione del quinto; la rata com’è facile intuire non deve superare il quinto dello stipendio o anche della pensione, se sono i pensionati a richiederlo, può essere tranquillamente richiesto inoltre sia se si hanno altri debiti o se si è stati protestati.

I finanziamenti auto come dice la denominazione stessa, è pensato appositamente per chi deve acquistare un’auto nuova o usata in un qualsiasi concessionario, i tassi di interesse non sono particolarmente elevati e viene erogato anche con abbastanza facilità.

Le carte revolving invece funzionano da serbatoi di denaro con dei limiti prestabiliti che variano in base all’istituto di credito, ciò che viene speso con questa carta deve essere poi rimborsato mensilmente: la rata che viene pagata contribuisce non solo a pagare gli interessi ma anche a ricostituire il fondo iniziale.

Il consolidamento dei debiti permette invece di estinguere tutti gli altri finanziamenti ed avere così un’unica rata mensile più leggera, così da eliminare le rate con importo troppo elevato.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!