Finanziamenti per l’acquisto di un cavallo

Categorie: Finanziamenti

Come ben sa chi bazzica l’ambiente delle corse e delle gare, i cavalli purosangue rappresentano un valore elevatissimo e sono uno dei modi scelti da chi può, per investire i propri risparmi.

I prezzi che possono essere pagati per una bestia di razza sono da vero capogiro, e non di rado vi è la necessità di ricorrere a specifiche forme di finanziamento per concludere l’acquisto.

Una delle forme più innovative, in tal senso, è rappresentata dal leasing finanziario, modalità abbastanza inedita nel panorama del credito al consumo, almeno per questa tipologia di “beni”.

In effetti, però, il leasing offre delle garanzie più elevate di un finanziamento classico, almeno dal punto di vista di chi compra. Il rischio è minore e il cavallo viene pagato in comode rate, piuttosto che in un’unica soluzione.



Tutti i cavalli sono finanziabili in tale modo, sia quelli da corsa e da salto sia quelli per esposizione. Le compagnie che trattano il leasing per i purosangue propongono una serie di rate mensili e una maxi rata finale, con la quale si entra pienamente in possesso dell’animale.

Di solito, l’anticipo è erogato in percentuali basse, tipicamente intorno al 15% del valore complessivo, il resto dell’importo sarà versato alla fine del finanziamento, per un percentuale variabile, ma che oscillerà intorno al 25 o 30%, e le rate (spesso di durata quadriennale o quinquennale) copriranno il rimanente.

È consigliabile, infine, stipulare anche un’assicurazione vita per il cavallo, soprattutto se da corsa.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!