Evasione Fiscale: Altri Casi Scoperti in Puglia

Categorie: News Finanziarie

L’evasione fiscale è una delle piaghe più gravi che sta affliggendo l’Italia non solo in questi ultimi anni ma ormai da decenni. C’è da constatare che comunque in questo ultimo periodo è un fenomeno che continua ad intensificarsi: già alla fine dello scorso 2011 le forze dell’ordine avevano assicurato che i controlli a tappeto sarebbero continuati e che la lotta all’evasione fiscale sarebbe andata avanti. Il lavoro che viene fatto attualmente in Puglia grazi all’impiego di ben 59 corpi di forze dell’ordine locali, ha permesso di rilevare un buon numero di evasori fiscali; infatti grazie al lavoro delle Fiamme Gialle è stato possibile rilevare un’evasione di 1.578 miliardi di euro.

Sono stati trovati solamente in Puglia circa 500 evasori per una base totale imponibile di circa 1.6 milioni di euro; l’efficacia di questi controlli è data anche dal fatto che su 1600 verifiche circa almeno 163 sono state le adesioni spontanee ai verbali che sono stati fatti ai trasgressori. Il lavoro della Guardia di Finanza è incentrato su tutte quelle categorie di persone che hanno il maggiore indice di rischio di evasione; attualmente sono in corso anche tutte le verifiche del caso per tutti quei casi che sono stati rilevati. Infine, il controllo si sposta anche a tutte quelle imprese che non emettono regolarmente lo scontrino.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!