Elezioni 2018: Una Campagna Elettorale senza Esclusione di Colpi

Categorie: News Finanziarie

Le elezioni 2018 sono tanto attese ma allo stesso tempo fanno capire com’è l’atmosfera nel mondo politico. Le tematiche che si stanno affrontando durante la campagna elettorale sono sempre le stesse tra cui le pensioni. Ecco che aria tira all’interno del mondo politico.

elezioni 2018

Silvio Berlusconi è sicuramente uno di quei personaggi politici che è tornato alla ribalta dopo le vicende giudiziarie che l’hanno visto protagonista. In queste elezioni 2018 è tornato più attivo che mai, e sembrerebbe secondo molti anche l’unico in grado di contrastare realmente le conquiste che sta facendo il Movimento Cinque Stelle.

Un’europeista che sostiene l’equilibrio dei conti e assolutamente contrario al superamento del 3% come da accordi presi proprio con l’Europa. Secondo lui non si può certo pensare di raccontare bugie agli italiani o fare promesse impossibili da mantenere.

Meno tasse e più spese per il bene dei cittadini questo è lo slogan invece del M5S che si propone di essere un partito rivoluzionario. Centrodestra e grillini sembrano avere lo stesso programma, che si possa aprire eventualmente lo spazio ad una alleanza per entrare in Parlamento? Secondo alcune fazioni politiche il vero investimento che sarebbe necessario fare è quello sulla Green Economy. Un’economia più sostenibile che grazie alla tecnologia potrà anche contenere i costi.

E il PD che ruolo svolge in questa campagna elettorale? Non si deve stravolgere il sistema com’è stato impostato fino ad ora, il programma che rievoca il passato senza però vere indicazioni per il futuro (che in questo momento sono fondamentali per l’Italia). E manca ancora un mese intero al voto dei cittadini…

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!