Economia: Meno Tasse già dal 2013?

Categorie: News Finanziarie

Sappiamo fin troppo bene che le tasse stanno letteralmente prosciugando gli italiani sotto tutti i punti di vista, ma le autorità sembrano aver aperto un piccolo spiraglio per il prossimo 2013 dicendo che potrebbe esserci un abbassamento delle tasse con un anno di anticipo invece che nel 2014.

La lotta all’evasione fiscale sta giocando un ruolo davvero importante sotto questo punto di vista, soprattutto perché nelle casse dello Stato sono rientrate molte più risorse del previsto grazie anche ai controlli che sono stati fatti a tappeto dalla Guardia di Finanza. Un altro elemento che potrebbe favorire questa riduzione è di certo anche l’insperato abbassamento dello spread, che rispetto ad un anno fa si è abbassato di quasi 60 punti.

Grazie a questo profondo recupero di risorse è stato possibile anche creare un fondo di aiuto per le imprese soprattutto per quanto riguarda ricerca e sviluppo; se le cose inoltre dovessero continuare ad andare così si potrebbe anche pensare ad una riduzione dell’IRAP nel 2014.

Per quanto riguarda l’IVA invece sembra proprio che non ci sia molto da fare soprattutto perché è un aumento inevitabile nel prossimo 2013, così da poter soddisfare tutte le attuali esigenze del bilancio del nostro paese.

Riduzione delle tasse? Potrebbe trasformarsi in minori imposte per i cittadini, e le maggiori entrate nelle casse dello Stato dovrebbero creare ulteriori fondi da destinare sia alle famiglie che alle imprese; la lotta all’evasione di certo non si fermerà qui, perché è proprio questa che sta facendo recuperare almeno una piccola parte dei soldi che lo stato non ha mai percepito.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!