Cosa sono i Finanziamenti Europei e Come Funzionano

Categorie: Prestiti

Sentiamo spesso nominare nella nostra economia i finanziamenti europei, ma cosa sono e come funzionano? Non solo vengono erogati in diversi settori ma possono anche essere impiegati per diversi utilizzi; ma vediamoli nel dettaglio analizzando soprattutto a chi sono destinati.

Fondi-Europei

Prima di tutto, possiamo dire che vengono messi a disposizione in questi settori: istruzione, salute, tutela dei consumatori, protezione dell’ambiente ed aiuti umanitari; ci sono un complesso di norme molto rigide che gestiscono questo tipo di finanziamenti per fare in modo che vengano usati solamente nel modo corretto e sotto uno stretto controllo.

I vari programmi per i quali vengono messi a disposizione sono organizzati da diversi organi e ci sono principalmente due tipologie di finanziamento.

Abbiamo le sovvenzioni che vengono messi a disposizione solo per progetti specifici, e non sono finanziati totalmente dall’UE ma solo in parte ed in parte da altre fonti; gli appalti pubblici invece che sono la seconda forma di finanziamento e hanno lo scopo di aiutare e finanziare le istituzioni e i programmi fatti dall’UE.

Non sono attribuiti nel modo classico questi finanziamenti che vengono assegnati solamente attraverso dei bandi di gara e possono coprire settori diversi: studi, formazione, consulenze, conferenze, acquisto di varie tipologie di attrezzature e molto altro ancora.

Ma chi possono ottenere questi finanziamenti? Sicuramente le piccole imprese con sovvenzioni, garanzie o prestiti; le prime sono di tipo diretto mentre invece le altre vengono gestite a livello nazionale. Se ci sono organizzazioni non governative che operano nell’UE senza lucro possono ottenere dei finanziamenti.

Anche i giovani possono riuscire ad ottenere i finanziamenti europei soprattutto se collegati con l’istruzione come nel caso del progetto ERASMUS, o la formazione professionale in un altro paese; parte dei finanziamenti vengono erogati anche per i ricercatori, nel caso degli agricoltori invece si tende ad aiutare e sostenere la produzione proprio grazie a questi finanziamenti.

Questi sommariamente sono i modi in cui vengono usati i finanziamenti messi a disposizione dall’UE ogni anno, tenendo presente che negli ultimi anni è stata messa a disposizione dei vari settori una cifra non indifferente anche se non sempre utilizzata nel modo più corretto.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!