Conto Corrente On Line: Ecco i Vantaggi e Come Aprirlo

Categorie: Conto Corrente

A causa delle nuove regole a livello fiscale, avere un conto corrente è diventata una vera e propria necessità; ma visto che gli italiani cercano sempre di risparmiare qualcosa, ecco come si fa ad aprire un conto corrente on line. Prima di tutto, bisogna scegliere in quale banca si intende aprire il nuovo conto: di solito, per l’apertura, viene richiesto di compilare una documentazione cartacea oppure on line che poi deve essere inviata alla sede centrale per l’approvazione.

Il conto corrente on line di solito non ha spese, canone ridotto ma anche a livello operativo si hanno diversi vantaggi: il sistema di protezione dati certificato, oltre alla massima libertà di gestire i propri soldi 7 giorni su 7 e 24 ore su 24.

Le condizioni con cui viene aperto un conto corrente, sono le stesse di quello bancario ma allo stesso tempo hanno anche delle particolari agevolazioni: la carta di credito viene data gratuitamente mentre invece in quello bancario è necessario pagare un contributo mensile.

Il bancomat ed i prelievi agli sportelli sui possono fare in modo gratuito, il canone mensile è vicino allo zero se non del tutto inesistente (come nel caso di Poste Italiane), i bonifici e i pagamenti possono essere fatti senza alcuna spesa di commissione.

Quali sono i dati necessari per aprire un conto?  Bisogna prima di tutto avere la residenza in Italia, un documento d’identità valido, e un programma sul proprio computer in grado di leggere i PDF e di conseguenza anche una stampante; stampati i moduli si dovranno spedire alla sede centrale e si otterranno così tutti i dati per accedere al proprio conto ed attivarlo.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!