Come si Fa a Scegliere il Prestito Giusto?

Categorie: Prestiti

Molto spesso putroppo in questo grave periodo di crisi ci si trova davanti alla necessità di avere della liquidità a disposizione, però a volte non si è in grado di scegliere il prestito più giusto in base alle proprie esigenze. Come si può fare questa scelta? La prima cosa da considerare per scegliere quello giusto è la motivazione per cui servono quei soldi: quelli non motivati permettono all’utente di farne ciò che desidera, e ne fanno parte i prestiti personali e la cessione del quinto.

Quelli finalizzati di prestiti invece vengono richiesti per l’acquisto di un bene o di un servizio specifico; si possono richiedere anche presso lo stesso negozio dove si acquista quel determinato bene quando esso è convenzionato con istituti di credito oppure con delle finanziarie.

La cosa migliore per scegliere il prestito giusto è sicuramente quella di confrontare diversi preventivi, in questo modo si potrà trovare l’offerta più conveniente in modo estremamente chiaro; nella scelta bisogna stare molto attenti anche a quegli istituti che nel caso di mancato pagamento di una rata invece di essere clementi, applicano un ulteriore tasso di mora alla cifra.

Il rapporto rata-reddito è fondamentale per capire se si è in grado di sostenere il costo della rata.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!