Come Ottenere un Nuovo Prestito se si è Protestati

Molto spesso quando si tratta di richiedere un finanziamento ci si trova in difficoltà soprattutto se in uno precedente si è stati protestati; infatti qualora si risulti cattivi pagatori diventa davvero complicato ottenere un altro prestito. Il protesto infatti non lascia quasi mai il debitore che è costretto a portare sempre questo peso, e visto che in questi ultimi tempi tutti i requisiti per ottenere un prestito sono ancora più aspri sembra davvero un’impresa impossibile. Bastano anche dei semplici ritardi nei vari pagamenti a far correre il rischio a chi vuole richiedere un finanziamento di vederselo rifiutare; invece per ottenerlo secondo la prassi classica è necessario estinguere tutti i debiti precedenti ed aspettare il periodo minimo per essere riabilitati che consiste dai 12 ai 36 mesi e si viene eliminati dalla lista dei cattivi pagatori. Per ottenere invece un finanziamento in modo più semplice è necessario avere un lavoro regolare e farlo tramite la cessione del quinto dello stipendio facendo in modo che esso sia la propria garanzia. Solo in questo caso infatti non si tiene conto della registrazione nel registro di cattivi pagatori però allo stesso tempo viene meno anche la possibilità di saltare il pagamento di una rata perché diventerebbe inutile.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!