Come Fare il Confronto di Prestiti per il Fotovoltaico

Categorie: Prestiti

I prestiti per il fotovoltaico non si sentono molto spesso nominare perché non è ancora sufficiente l’informazione per chiunque su come funzionano e a cosa servono; ci sono alcuni portali però che non solo informano ma confrontano anche le migliori offerte sotto tutti i punti di vista come prestito-personale.biz.

fotovoltaico

Su questo portale non abbiamo infatti il classico format da compilare per poter confrontare le varie offerte ma in base alla tipologia del prestito vengono proposte ed analizzate le migliori proprio come nel caso del prestito per il fotovoltaico: prima fra tutte troviamo Agos Ducato, leader nel settore che propone un finanziamento per i clienti affidabili e storici fino ad un massimo di 50.000 euro con rate costanti e la possibilità di saltare una o più rate.

Sella è la seconda banca che troviamo nell’elenco, sempre per una cifra che arriva ad un massimo di 50.000 euro e il piano di rimborso può essere fino a 15 anni, anche in questo caso possiamo essere certi della velocità nella risposta e della rata piuttosto bassa.

Anche la BPM finanzia il fotovoltaico fino ad un massimo di 150.000 euro non solo con un finanziamento a tasso decisamente agevolato ma anche con spese di istruttoria che non superano i 100 euro inoltre non ci sono nemmeno penali in caso di estinzione anticipata; se invece si vogliono richiedere 40.000 euro per il fotovoltaico a Intesa San Paolo da restituire in 10 anni con tasso fisso avremo una rata di circa 460 euro.

Il fotovoltaico può essere un’importante risorsa anche se in periodo di crisi non si riesce a tenerlo in considerazione.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!