Come avviene l’ Erogazione del Mutuo

Categorie: Mutui

Capire come avviene l’erogazione di un mutuo è importante per chi ha la necessità di rientrare in tempi prestabiliti, soprattutto nel momento in cui esistono dei precisi vincoli per l’acquisto di un immobile.
Infatti, va specificato che l’ottenimento del capitale può avvenire contestualmente al rogito o in un tempo differito rispetto ad esso.
Anche nel caso di erogazione differita, comunque, la banca non può prevedere un tempo maggiore a quello necessario per il consolidamento dell’ipoteca, così come è previsto dalla legge, anche a tutela del venditore.
Con il rogito, poi, si ufficializzerà il passaggio di proprietà del bene che sarà anche diventato, già in precedenza, una garanzia per la banca, visto che lo stesso sarebbe opponibile nei confronti di terze parti.
Naturalmente, la banca potrebbe anche accettare di accollarsi il rischio dell’erogazione del mutuo senza che sia avvenuto ancora il consolidamento dell’ipoteca, ma nel caso in cui così non sia, sarà il proprio ad accettare che il passaggio di proprietà avvenga senza che si abbia in tasca l’intero ammontare del prezzo di acquisto.
In caso di bonifico dell’importo, ricordiamo che lo stesso può portare la data attuale o una differita, che non vada oltre, però, alla data di consolidamento dell’ipoteca.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!