Bene l’Incontro a Roma di Renzi con Obama

Categorie: News Finanziarie

Era davvero tanto attesa la visita di oggi a Roma del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, tanto che l’intera città è stata nettamente ripulita per l’occasione e dove l’ex sindaco di Firenze nel corso del dibattito lo ha definito un vero e proprio modello da seguire.

obama2

Obama dal canto suo si è detto impressionato dall’atteggiamento di Renzi e dal suo operato (con un’ampia visione d’insieme); il presidente del Consiglio lo ha definito come un vero e proprio modello da seguire, con la sua celeberrima frase Yes we can che potrà diventare anche parte della storia italiana perché il nostro paese può farcela.

La giornata del presidente americano è iniziata di buon mattino con una splendida visita in un Vaticano surreale praticamente deserto con Papa Francesco per poi recarsi in Campidoglio da Napolitano, persona molto stimata da Obama che lo definisce un grande statista.

La sua densa e importante giornata a Roma si è poi conclusa con una visita privata del Colosseo che è stato chiuso e “riservato” appositamente per lui; il coraggio, l’entusiasmo e l’ambizione emersi dal discorso di Renzi hanno colpito nel profondo il presidente americano che si è definito sostenitore dell’Italia e della sua crociata per risalire dalla profonda crisi economica in cui è caduta.

Nel corso della conferenza stampa Renzi ha ribadito la sua intenzione di voler cambiare il paese ma nel modo giusto, abbattendo i costi della politica, la burocrazia e migliorando il mondo del lavoro (modificando soprattutto la situazione della disoccupazione giovanile arrivata al 40%).

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!