Bancomat e Carte di Credito: Quali sono le Differenze?

Si fa molto uso nella vita di tutti i giorni sia del bancomat che della carta di credito ma si è a conoscenza di quale sia la reale differenza che c’è tra i vari tipi di carte? Una tra le più usate è certamente la carta prepagata o meglio conosciuta come Postepay per chi l’ha richiesta a Poste Italiane, dove l’utente versa l’importo su di essa ma che poi spenderà solo in un secondo tempo. La carta di debito invece è meglio conosciuta a tutti come bancomat, quando si effettua una spesa viene scalata dal proprio conto corrente fino al massimale stabilito al mese; il limite mensile di solito non supera i 2000 euro oppure è in base al saldo del conto corrente, di solito questo tipo di carta viene usata solamente entro i confini nazionali. La carta di credito invece non nutre di un’ottima reputazione tr ai consumatori visti i costi di gestione molto elevate, la scarsa affidabilità anche se in teoria posseggono una maggior tutela per le frodi, e vengono anche accettate molto più volentieri negli esercizi commerciali rispetto agli altri tipi di carta. Tra le tre tipologie principali di carte sicuramente la prepagata è ottima per ogni tipo di acquisto on line perché maggiormente sicura, mentre negli altri casi si sceglie quella migliore per le proprie esigenze.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!