Bancomat: Brutte Notizie per chi Fa Rifornimento al Self Service

Brutte notizie per chi f a rifornimento di benzina anche al self service che paga con il proprio bancomat; il governo anche in questo caso si è dimostrato un Robin Hood al contrario che invece di togliere ai ricchi toglie ai cittadini ormai diventati rapidi. Altri soldi vengono regalati alle banche visto che chi farà il rifornimento di benzina al self service pagando con il proprio bancomat, si vedrà applicata una tassa che già esisteva in precedenza e che ora è stata reinserita nuovamente; questo succederà in tutti i distributori di carburante.

Secondo alcuni esponenti politici questa imposta adesso è ancora più intollerabile visto che non solo era stata eliminata dalla manovra dello scorso luglio da Berlusconi e allo stesso tempo perché il prezzo della benzina è salito alle stelle a causa dell’innalzamento del prezzo dei barili di petrolio; ci sono molte proteste soprattutto quando il governo parla di equità mentre invece i cittadini si trovano a dover pagare un’imposta ingiusta. Anche se non molto elevata questa piccola imposta peserà molto sulla spesa di ogni singolo cittadino soprattutto per tutti coloro che devono fare rifornimento di benzina frequentemente, e che porterà molti soldi comunque nelle casse delle banche. Ancora imposte!

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!