Agevolazioni Fiscali per Creditori

Categorie: Fisco e Leggi

Rateizzare anche i le tasse dovute e non pagate? Sembra essere ormai questa la strada scelta da moltissime famiglie italiane colpite dalle cartelle esattoriali di Equitalia. La notizia è stata data dalla stessa agenzia che si occupa del recupero crediti: a causa della crisi, ma anche del costo della vita salito alle stelle, senza dilazioni sui pagamenti diventa impossibile, per gli Italiani, versare quanto in arretrato. La nuova linea della rateizzazione trova anche nella gestione, direttamente legata all’agenzia, una organizzazione più strutturata e rispondente alle esigenze dei contribuenti. Se si è in difficoltà economiche, come impresa o come privato, la rateizzazione può essere concessa fino ad un massimo di sei anni, ma nuovi accordi e nuovi servizi sono allo studio degli esperti del settore.



Secondo i dati fin qui resi noti, sono tre le regioni nelle quali sono state concesse le maggiori rateizzazioni: il Lazio, la Lombardia e la Campania ma, nel complesso, sono le regioni del Sud Italia a chiedere, da sole, oltre il 30% delle agevolazioni.

Equitalia dichiara, quindi, di voler adottare un approccio più morbido nei confronti dei creditori, cercando una maggiore collaborazione con gli stessi, al fine di frenare l’evasione e migliorare le procedure di incasso.

Lascia un Commento Fatti sentire e scrivi la tua!